(Agosto/Settembre 2015)

OMC, supera Costa e va in finale di Coppa

BRONI-COSTAMASNAGA 82-63 (11-22 ; 22-13 ; 27-17 ; 22-12)

OMC: Bonvecchio 10, Soli 2, Landi 2, Galbiati 15, Pavia 8, Dettori 2, Savini 2, Vanin 2, Bratka 31, Zampieri 6. All. Sacchi

B&P: Novati 2, Schieppati 4, Longoni 12, Meroni L. 2, Tagliabue 1, Canova 7, Del Pero 9, Mistò 7, Meroni M., Pozzi 2, Maiorano 19. All. Pirola

PESSANO (MI). Nella terza giornata della Coppa Lombardia la OMC Broni supera Costamasnaga e vola in finale, chiudendo al primo posto con 4 punti il girone A. Oggi le ragazze di coach Sacchi si contenderanno il trofeo  contro la Fassi Albino che ha battuto in tarda serata di ieri la Castel Carugate 77-63 aggiudicandosi il girone B. Partenza contratta per la OMC che subisce nei primi dieci minuti l'aggressività delle avversarie, Costa tira molto bene dalla lunga distanza e lotta su ogni pallone (al 10' 11-22). Nel secondo quarto Broni cambia atteggiamento e riduce lo scarto rapidamente, sulla sirena arriva il meno 1 (33-34). Dopo l'intervallo lungo la estone Maaja Bratka sale in cattedra segnando a raffica e prendendo tanti rimbalzi, alla fine ne mette a referto 31. La OMC dilata il vantaggio nell'ultimo periodo chiudendo la partita sull'82-63. L'appuntamento per la finale e per tutto il 'Popolo Biancoverde' è per questa sera alle ore 21:00 alla Palestra di via Verdi a Costamasnaga (LC). (Domenica 27 Settembre 2015)

 

Domenica 27 Settembre 2015 Finali Coppa Lombardia a Costamasnaga (LC)

5/6 posto ore 15:30 Castel Carugate-B&P Costamasnaga ; 3/4 posto ore 18:15 Sanga Milano- Tec-Mar Crema ; 1/2 posto ore 21:00 OMC Broni-Fassi Albino

OMC, a Pessano contro Costamasnaga

BRONI. Oggi pomeriggio la OMC Broni (palla a due ore 17) sarà impegnata in trasferta a Pessano con Bornago (MI) contro Costamasnaga nella terza giornata della Coppa Lombardia. A seguire alle ore 21 Castel Carugate-Fassi Albino, le finali domenica 27 settembre a Costamasnaga (LC). (Sabato 26 Settembre 2015)

Presentata al Brera la nuova OMC Broni

BRONI. Per la prima volta il Pala Gianni Brera è stato teatro, giovedì sera, della presentazione ufficiale della OMC Broni edizione 2015/2016. Un pubblico folto e caloroso ha accolto in campo la società, lo staff tecnico e le ragazze pronte ad esordire il prossimo 11 ottobre nel campionato di serie A2, a condurre la serata Marco Rezzani. Dopo i saluti e l'imbocca al lupo del presidente Bruno Cipolla è stato presentato al 'Popolo Biancoverde' il brano intitolato 'Batte il Cuore' che fa da inno alla squadra, scritto e cantato da Elena Bonanata e Andrea Scano del gruppo pop /rock MEMA. Una bellissima novità per tutti i tifosi presenti che hanno subito apprezzato con un lungo applauso. La parola poi è passata al direttore sportivo Gianluca Caraffini che ha illustrato la formula del campionato e poi al vice presidente Gregory Marakis che ha dato il via alla campagna abbonamenti e spiegato la nuova iniziativa 'Basket e Scuola'. In seguito è stata presentata l'intera rosa con un video su maxischermo e una scheda dedicata per ogni singola giocatrice. A concludere la bella serata, il buffet offerto a tutti i presenti dall'Eclipse American Bar di Broni. (Venerdì 25 Settembre 2015)

OMC, al via la campagna abbonamenti 

"Batte il Cuore per le ragazze", questo è lo slogan che apre ufficialmente la campagna abbonamenti 2015/2016 della Omc Broni. Il costo della tessera è di 50€ e comprende le 13 partite casalinghe al PalaBrera (3 sono in omaggio). L'abbonamento sarà in vendita a partire da giovedì 24 settembre alla presentazione ufficiale della squadra al palazzetto e tutti i giorni durante gli allenamenti serali fino alla prima partita in casa del 18 ottobre contro il Sanga Milano. (Martedì 22 Settembre 2015)

Broni batte Crema nella prima di Coppa

BRONI-CREMA 74-49 (19-10 ; 19-13 ; 20-16 ; 16-10)

OMC: Landi 2, Galbiati 20, Pavia 5, Dettori, Bratka 25, Vanin 2, Savini 4, Zampieri 6, Bonvecchio 8, Soli 2. All. Sacchi

TEC-MAR: Conti, C. Cerri, Veinberga 17, Caccialanza 5, Parmesani 4, G. Cerri 7, Iannucci 9, Rizzi 2, Bona 5, Visigalli ne, Donzelli ne, Zagni ne. All. Visconti

Arbitri: Fiannaca e Fusari di Pavia.

BRONI. La Omc vince contro Crema nella prima giornata della nuova Coppa Lombardia, confermando le positive sensazioni mostrate nelle precedenti uscite amichevoli contro formazioni di A1. Ad un mese dall’inizio del raduno, la squadra di coach Sacchi ha già un’identità di gioco ben precisa. Agnese Soli comanda le operazioni con grande sicurezza e serve con puntualità Virginia Galbiati e Maaja Bratka, le principali finalizzatrici con 45 punti in due. La partita è stata sempre nelle mani di Broni, che ha messo la testa avanti sin dalla palla a due. Un gioco fluido, divertente, che ha strappato gli applausi di tutto il PalaBrera. Il vantaggio si è dilatato con il passare dei minuti, arrivando a toccare il +25 al 23’ e al 38’. Crema riesce solo all’inizio a contenere le oltrepadane, per poi cedere alla distanza. La Omc mette dunque in cassaforte i primi due punti del girone A e tornerà in campo sabato prossimo, 26 settembre, alle ore 17, a Pessano Con Bornago contro Costamasnaga. Nell’altro incontro giocato al PalaBrera, il Sanga Milano ha superato agevolmente Carugate 72-55.

A2: Omc, sabato in coppa si fa sul serio

BRONI. Primo impegno ufficiale e prima giornata della nuova Coppa Lombardia per la OMC Broni di coach ‘Cico’ Sacchi, dove sabato al PalaBrera (palla a due ore 20:30, ingresso libero) affronterà la Tec-Mar Crema nel più classico derby lombardo. Il palazzetto di via Galileo Galilei inoltre ospiterà alle ore 18:00 l’incontro tra Sanga Milano e Castel Carugate, a queste quattro formazioni si aggiungono Albino e Costamasnaga che vanno a formare due mini gironi da tre. La seconda giornata si giocherà domenica 20 settembre a Crema: Fassi Albino-Sanga Milano e Tec-Mar Crema-Costamasnaga. Sabato 26 settembre il torneo si sposta a Pessano Con Bornago (MI): OMC Broni-Costamasnaga (ore 17:00) e Castel Carugate-Fassi Albino. Le finali saranno a Costa Masnaga (LC) domenica 27 settembre, le prime due classificate dei mini gironi si contenderanno il trofeo alle ore 21. “La nascita di questa Coppa Lombardia deve essere intesa come una vetrina – spiega il direttore sportivo Gianluca Caraffini -. È l’occasione per presentarci e far conoscere il campionato femminile al maggior numero di persone, vogliamo arrivare al pubblico, anche quello che solitamente non segue il basket. La novità assoluta riguarda i tempi dei quarti di gioco, dodici anziché dieci. Si tratta di una scelta concordata tra le società, giocando otto minuti in più si potranno schierare anche molte giovani”. 

Omc, vittoria in amichevole con il Geas

BRONI. La OMC supera il Geas 75-55 (parziali 24-20 ; 16-9 ; 19-14 ; 16-12) nella quarta uscita stagionale e conferma tutte le buone indicazioni viste nei precedenti test. Nei primi due quarti coach 'Cico' Sacchi fa ruotare tutte le effettive, da segnalare l'estone Maaja Bratka autrice di 14 punti in 15 minuti giocati e la capitana Zampieri che come nella sfida contro Parma sta confermando di tornare ad ottimi livelli. Stesso copione nella ripresa con Broni che aumenta l'intensità di gioco creando non pochi problemi alle milanesi soprattutto in difesa. Il vantaggio aumenta fino alla sirena finale grazie alla solita Bratka (23 punti), Galbiati (16) e Landi (10). Domenica pomeriggio presentazione ufficiale della squadra in piazza alla città  in attesa di sabato prossimo per la sfida contro Crema che vale i due punti per la prima giornata di Coppa Lombardia. (Domenica 13 Settembre 2015)

Omc, amichevole al Brera con il Geas

BRONI. Dopo la sconfitta di misura contro il Lavezzini Parma per 53-56 di mercoledì sera, la OMC Broni scenderà di nuovo in campo sabato al PalaBrera (palla a due ore 18:00, ingresso libero) per la quarta amichevole contro la neo promossa in A1 Geas Sesto San Giovanni.  "Mercoledì abbiamo tenuto 40 minuti con rotazioni limitate - spiega coach Sacchi -, stiamo pian piano reinserendo Pavia e Zampieri. Con Parma abbiamo fatto un passo avanti contro una formazione che è una spanna sopra di noi, dopo tre settimane di intenso lavoro non pensavo di vedere la squadra giocare in questo modo. Sabato con il Geas sarà un ulteriore test importante in vista del primo impegno ufficiale contro Crema del 19 settembre". (Venerdì 11 Settembre 2015)

Omc, mercoledì amichevole con Parma

Il punto della situazione di Giulia Vanin

BRONI. Mercoledì sera, palla a due ore 18:30, terza amichevole pre-campionato per la OMC Broni, al PalaBrera arriverà la Lavezzini Parma già incontrata venerdì scorso in trasferta. Dopo venti giorni di preparazione e due test che hanno dato buone risposte, fa il punto della situazione la nuova arrivata Giulia Vanin.  "Stiamo facendo un buon lavoro - spiega la pivot veneziana -, abbiamo iniziato gradualmente e come in tutte le preparazioni facciamo molta atletica e mettiamo giù qualche idea per il campo sia in attacco che in difesa. Bisogna imparare a conoscersi e a capirsi meglio, visto che il gruppo è stato molto rinnovato rispetto alla passata stagione. Dalle prime due amichevoli - continua Giulia - abbiamo avuto le più classiche delle indicazioni, ovvero che c'è da migliorare, sistemare, aggiungere. Ma direi che l'impatto dopo venti giorni di preparazione è decisamente buono. Abbiamo molta strada da fare, bisogna lavorare un po' su tutto, per ora abbiamo messo in campo delle idee base e un paio di giochi in attacco. Mercoledì sera, comunque, con Parma proveremo altre soluzioni che stiamo vedendo in questi giorni". ( Martedì 8 Settembre 2015)

A2: Omc, presentazione in piazza a Broni

Su il sipario! Sarà presentata domenica 13 settembre alle ore 17:00 sul palco di Piazza Vittorio Veneto a Broni la nuova OMC edizione 2015/2016 di coach ‘Cico’ Sacchi, il tutto nell’ambito della terza giornata dell’ Oltrepò Wine Festival, la Festa dell’Uva 2015 (Programma – Clicca l’immagine). Un appuntamento per tutto il ‘Popolo Biancoverde’ da non perdere e cogliere l’occasione per conoscere e salutare squadra e staff. (Domenica 6 Settembre 2015)

Omc, a Parma la condizione cresce

BRONI. È una buona Omc quella che ha affrontato venerdì sera in trasferta la Lavezzini Parma, formazione di serie A1, nella seconda amichevole pre-campionato. La partita termina 64-52 (parziali 25-10 ; 10-10 ; 10-18 ; 19-14)  per le padrone di casa, ma coach Sacchi torna a casa con risposte positive da parte di tutto il gruppo, buon ritmo e buone medie di realizzazione. Da segnalare il ritorno in campo di Enrica Pavia e l'ottima prestazione della estone Maaja Bratka (18 punti). Mercoledì si replica a campi invertiti, ora due giorni di riposo per le biancoverdi che riprenderanno gli allenamenti lunedì pomeriggio alle ore 17. (Sabato 5 Settembre 2015)

Omc, venerdì test importante a Parma

BRONI. Dopo due settimane intense di lavoro la Omc sarà impegnata venerdì in trasferta al PalaCiti di Parma (ore 18:30) nel secondo test stagionale contro la Lavezzini di coach Procaccini. Battuta sette giorni fa la New York University, l’asticella delle difficoltà si alza contro una formazione che parteciperà per la quarantesima volta al campionato di serie A1. Tante novità nel roster di Parma: oltre alla ex biancoverde Valeria De Pretto, c’è il ritorno in regia di Francesca Zara e importanti innesti come la guardia campione d’Italia con Schio Laura Spreafico, la pivot ceka Renata Brezinova e l’ala nigeriana Uju Nkiru Ugoka. Mercoledì 9 settembre si replica al PalaBrera alle ore 18:30. (Mercoledì 2 Settembre 2015)

A2: Primo test positivo per la Omc Broni

BRONI. Mettere minuti nelle gambe e provare nuovi meccanismi. Questi sono stati gli obiettivi della Omc Broni di giovedì sera che ha iniziato il giro delle amichevoli pre-campionato. Di fronte ad un buon pubblico, nonostante il periodo vacanziero, le biancoverdi hanno superato 57-39 (parziali quarti: 13-9, 12-6, 17-7, 15-17) la New York University, formazione della NCAA Division III, che ha concluso al PalaBrera la propria tournè in Italia. Coach Sacchi ha comunque avuto delle indicazioni positive da tutte le nuove arrivate, soprattutto da Virginia Galbiati e dall’estone Maaja Bratka.  "Ho avuto delle sensazioni positive – spiega coach 'Cico' Sacchi –, ho visto delle cose che neanche io mi sarei aspettato dopo solo sei giorni di allenamento. In squadra erano tutte nuove, devo dire che ci sono state cose buone sia in attacco che in difesa, anche se il lavoro da fare resta moltissimo". Sabato e domenica la squadra avrà due giorni di riposo, da lunedì ripresa con doppia seduta giornaliera dove ci saranno carichi di lavoro più importanti in vista del secondo test amichevole in trasferta a Parma (serie A1) di venerdì 4 settembre. (Venerdì 28 Agosto 2015)

A2: Omc, primo test al Brera contro NYU

BRONI. Primo test casalingo per la nuova Omc Broni che giovedì alle ore 20:30 affronterà la New York University (ingresso libero). In questa prima settimana di preparazione le biancoverdi hanno lavorato molto sia fisicamente che tatticamente e questa prima partita servirà soprattutto per amalgamare il gruppo e per provare certi movimenti. La NYU, formazione del campionato di Division III NCAA, si trova attualmente in tournè nel nostro paese e ha già disputato due partite: la prima a Firenze contro una selezione italiana, la seconda a Montecchio Maggiore (VI) contro la Broadway Cafè che milita in serie B. La gara di giovedì sera, essendo il primo test in assoluto, ha il sapore dell'esordio e il clima inizia a scaldarsi attorno al PalaBrera che si preannuncia pieno di tifosi e di curiosi per questo appuntamento. (Mercoledì 26 Agosto 2015) 

A2: Omc, la settimana inizia con ritmo

BRONI.  Dalle ripetute e dalle corse del mattino, al lavoro con la palla nel pomeriggio. La Omc Broni cambia copione tra una seduta e l'altra e se la prima di oggi è stata dedicata esclusivamente a mettere 'benzina nel motore', nella seconda la squadra è concentrata sulla tecnica e sulla tattica agli ordini di coach Sacchi. La settimana proseguirà con lo stesso 'menù' fino a mercoledì, mentre giovedì alle ore 20:30 ci sarà al PalaBrera il primo test davanti ai propri tifosi contro la New York University. Un'amichevole che servirà soprattutto per provare movimenti e meccanismi dopo sette giorni di intenso lavoro. 

(Lunedì 24 Agosto 2015)

A2: La nuova Omc Broni è al lavoro

BRONI. È iniziata ufficialmente la stagione 2015/2016 per la Omc Broni guidata da coach 'Cico' Sacchi. Giovedì sera al PalaBrera si è radunata la squadra, tantissimi tifosi presenti per questo primo giorno, striscioni appesi, foto di rito, interviste e tanto entusiasmo da parte di tutti. A fare gli onori di casa il neo presidente Bruno Cipolla che tiene il discorso di inizio anno assieme al vice Gregory Marakis in una conferenza stampa allestita per i vari media presenti, poi tocca a Sacchi che spiega il mese di preparazione in vista dell’esordio in A2 dell' 11 ottobre a Marghera. "Iniziamo presto perché le ragazze sono praticamente tutte nuove - spiega coach Sacchi -, tra le confermate dello scorso anno, tranne Ilaria Bonvecchio e Sofia Savini, Arianna Zampieri è rimasta ferma tutta la stagione per infortunio, mentre Enrica Pavia ha giocato pochissime partite per un problema al ginocchio, quindi abbiamo bisogno di conoscerci sia tecnicamente che a livello umano. Abbiamo anche bisogno di giocare, tanto che abbiamo programmato diversi amichevoli. Si partirà lentamente, con un lavoro prevalentemente atletico per tutta la prima settimana, anche se giovedì prossimo abbiamo un test interessante contro la New York University al PalaBrera. Saremo pronti per la fine del mese di settembre, ad una decina di giorni dal via del campionato. Poi è chiaro sarà sempre il campo a parlare." (Ven. 21 Agosto 2015)

 

OMC BRONI - ROSTER 2015/2016

Arianna Zampieri (Ala, 1988, 183cm)

Agnese Soli (Play, 1987, 168cm)

Virginia Galbiati (Guardia, 1992, 173cm)

Enrica Pavia (Guardia, 1989, 176cm)

Maaja Bratka (Pivot, 1992, 190cm)

Arianna Landi (Guardia, 1996, 179cm)

Giulia Vanin (Pivot, 1995, 186cm)

Angela Dettori (Ala, 1996, 182cm)

Ilaria Bonvecchio (Play, 1995, 175cm)

Sofia Savini (Guardia, 1998, 176cm)

A2: Omc, raduno squadra il 20 agosto

BRONI. Manca poco all'inizio ufficiale della stagione 2015/2016, la nuova Omc di coach 'Cico' Sacchi si radunerà al PalaBrera giovedì 20 agosto alle ore 17:00. Capitan Zampieri e compagne saranno impegnate in settimane di duro lavoro con doppie sedute di allenamento sotto gli ordini del preparatore atletico Alessio Firullo e allo staff tecnico. Dopo una settimana, il 27 agosto, ci sarà il primo test amichevole al PalaBrera contro New York University alle ore 20:30. (3/08/2015)

 

Programma amichevoli e tornei:

venerdì 4 settembre ore 18:30 Lavezzini Parma-Omc Broni (PalaCiti)

mercoledì 9 settembre ore 18:30 Omc Broni-Lavezzini Parma (PalaBrera)

sabato 12 settembre ore 18:30 Omc Broni-Geas Sesto S.G. (PalaBrera)

19 settembre Coppa Lombardia al PalaBrera di Broni (ore 18:00 Sanga Milano-Castel Carugate ; ore 20:30 Omc Broni-Tec-Mar Crema)

26 settembre Coppa Lombardia a Pessano Con Bornago MI (Omc Broni-Costa)

27 settembre Coppa Lombardia a Costa Masnaga LC (Finali)

3/4 ottobre Torneo Memorial Nina Pasquini a Crema con Omc Broni, PFF Group Ferrara, Velco Vicenza e Tec-Mar Crema (Palestra Cremonesi)

A2: Maaja Bratka è la nuova straniera

BRONI. Ufficiale, è la estone Maaja Bratka la straniera scelta dalla Omc Broni per la stagione 2015/2016, la pivot classe 1992 è l’ultimo tassello che va a completare il roster messo a disposizione di coach Sacchi. Nata a Tartu, in Estonia il 16 giugno, 190 centimetri, ha giocato nelle scorse stagioni con i Leicester Riders, nella Wbbl, il massimo campionato inglese, facendo registrare una media di 28 minuti a partita, con il 52% da due, l’80% ai tiri liberi, 10 rimbalzi e 15,7 punti. Nel 2013-2014 si è aggiudicata il titolo britannico, mentre l’anno scorso la sua squadra è uscita nella semifinale playoff. Nell’anno dello "scudetto" è stata eletta miglior giocatrice della lega inglese e ha fatto registrare 11 rimbalzi e 19,7 punti di media a partita. Maaja vanta anche presenze con la maglia del suo paese nelle qualificazioni all’Europeo 2015, l’Estonia era inserita nel gruppo C con Italia, Lettonia e Portogallo, proprio contro le azzurre arriva il record personale con 27 minuti giocati e 11 punti. “Ci sono diversi fattori che mi hanno portato a questa decisione – spiega la neo biancoverde Maaja Bratka -, ma penso che la cosa principale sia che Broni è un buon posto dove crescere sia come giocatrice che come persona. Posso dire di essere una giocatrice versatile, posso giocare spalle o fronte canestro, prediligo l’uno contro uno e posso anche tirare dal perimetro. Onestamente non conosco il vostro campionato, mi hanno detto che è difficile, quindi sono impaziente di confrontarmi con la serie A2 italiana e di incontrare tutti i miei nuovi tifosi. È la mia prima esperienza fuori dall’Inghilterra, spero di fare bene”. (Giovedì 30 luglio 2015)

A2: Omc, esordio a Marghera l'11 ottobre

BRONI. Il settore agonistico della FIP ha diramato il calendario della stagione 2015/2016 di serie A2 femminile girone Nord. La Omc Broni di coach 'Cico' Sacchi esordirà a Marghera (VE) l'11 ottobre al Pala D.e F. Stefani alle ore 18:00, poi impegno casalingo al PalaBrera il 18 contro il Sanga Milano, il 24 trasferta a Tortona (AL) contro la neo promossa Castelnuovo Scrivia. In Sardegna le biancoverdi saranno impegnate il 21 novembre a Cagliari con la Virtus e il 27 febbraio a Selargius. La fase di qualificazione si concluderà sabato 9 marzo a Bolzano. "Il calendario quando esce va sempre bene - commenta il diregente responsabile Gianluca Caraffini -, tanto prima o poi bisogna incontrarle tutte le squadre, volendo vedere mi piace l'inizio e le trasferte in Sardegna a novembre e a marzo.  Per il resto va bene così, sarà un bel campionato." 

(Lunedì 27 luglio 2015)